Batterie solari ad uso domestico: la guida

Abbracciare gli incredibili vantaggi dell’energia solare non è più un lusso per gli italiani con un reddito nella media. Il costo di installazione del fotovoltaico è diminuito del 70% negli ultimi dieci anni, promuovendo l’accesso all’energia rinnovabile ai proprietari di casa. Un valido alleato del fotovoltaico, la batterie solari ad uso domestico, rappresentano oggi uno dei modi migliori per sostenere la tua produzione quotidiana di energia.

Anche questi dispositivi di accumulo per fotovoltaico sono diventati più a buon mercato negli ultimi anni. Questi congegni all’avanguardia immagazzinano l’energia solare in eccesso che i proprietari di casa possono utilizzare in un secondo momento per alimentare le proprie abitazioni. Se disponi già di un impianto fotovoltaico domestico o pensi di investire in uno, è consigliabile considerare da subito l’aggiunta di un sistema di accumulo.

  • un impianto fotovoltaico residenziale è costituito da più parti che lavorano in sinergia:
  • i pannelli che assorbono la luce solare,
  • un inverter che trasforma l’energia del sole in elettricità usufruibile,
  • apparecchiature di sostegno e dispositivi di monitoraggio che tengono traccia della quantità di elettricità generata dai moduli fotovoltaici

Molti impianti sono collegati in modo diretto alla rete elettrica principale. Se i tuoi dispositivi generano più elettricità di quella di cui la tua casa necessita, questo surplus potrebbe essere reimmesso nella rete. Nella situazione opposta, se i tuoi pannelli fotovoltaici non producono elettricità bastevole ad alimentare tutte le tue attività domestiche, puoi attingere alla rete elettrica per colmare la disparità. 

Perché avvalersi delle batterie solari ad uso domestico?

Le batterie solari ammassano l’energia generata dai pannelli fotovoltaici, in modo che tu possa accedere a questa potenza quando ne avrai bisogno, in qualsiasi momento. L’intero sistema si concederà di restituire elettricità alla rete solo quando le tue batterie saranno cariche al 100%. Se la tua abitazione è allacciata alla rete elettrica principale, puoi comunque usufruire della corrente generale quando le batterie sono scariche. Più è grande la capacità della batteria, maggiore è l’energia solare che può conservare e maggiore è la potenza che puoi sfruttare. 

In genere, i dispositivi di accumulo sono abbinati agli impianti fotovoltaici residenziali, ma possono comunque essere utili per i proprietari di case sprovvisti di energia solare. Per l’accumulo di energia a breve termine, le batterie domestiche possono essere caricate con l’elettricità dalla rete per fornire energia di emergenza durante un blackout. 

AllSolar | Soluzioni energetiche nel rispetto della
Terra.

AllSolar si occupa di progetti
energetici
 di tutte le dimensioni, sia per privati che per
aziende. Ciò che facciamo è la nostra passione, oltre che il nostro
business. 

Chiamaci o inviaci una email per richiedere un consulto gratuito. Verremo a
trovarti per discutere delle tue esigenze e fornirti una stima su misura.

Leave a comment