Cambiamenti climatici: Perché sono necessari dei trasporti più sostenibili?

Tutti gli studiosi dei cambiamenti climatici si trovano d’accordo sul fatto che, per ottenere dei risultati soddisfacenti per il futuro che ci spetta, saper sfruttare il tempo a nostra disposizione è di vitale importanza. 
Dobbiamo essere pronti a mettere in atto dei rapidi cambiamenti, di vasta portata e con un impegno maggiore rispetto agli anni passati. Occorre riuscire a limitare l’innalzamento delle temperature globali entro il 2030 o potremmo causare al mondo dei danni irreversibili: a rilasciare tale dichiarazione è il gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. 

Sostenibilità e trasporti non vanno ancora d’accordo

Ad oggi, le strade di tutto il mondo accolgono a braccia aperte un numero via via maggiore di veicoli elettrici, e l’ambiente ringrazia. Le tecnologie automobilistiche che sfruttano l’energia elettrica sono molto promettenti in certi casi, ma in diverse altre applicazioni, come gli autotrasporti commerciali, la tecnologia non può offrire delle prestazioni all’altezza e non soddisfa i requisiti finanziari odierni per le aziende. In poche parole le flotte continuano ad essere alimentate a diesel e, nel frattempo, non si fa altro che posporre l’attuazione delle strategie di riduzione del carbonio

Cambiamenti climatici: settore dei trasporti, responsabile n°1

Oggi, in un 2021 da poco inaugurato, nessuno dovrebbe sentirsi sorpreso dall’emergenza ambiente. Ecco perché i proprietari di flotte, i loro clienti diretti, i loro investitori e i responsabili delle politiche dovrebbero cercare alternative di carburante che possano fare la differenza in questo momento. 
I gas serra come l’anidride carbonica non permettono il rilascio del calore, anzi lo intrappolano rendendo il pianeta più caldo. Questi gas provengono da diverse fonti, ma in tanti Paesi il settore dei trasporti è in cima alla classifica come il maggior produttore di CO2. Solo nel 2020, con l’insorgere e svilupparsi della pandemia, il pianeta ha potuto godere di un lieve abbassamento delle emissioni di anidride carbonica.

Perché ogni anno il surriscaldamento globale cresce?

Un fattore che viene di solito ignorato ma che rappresenta un’importanza cruciale è la natura cumulativa dei gas a effetto serra. Che significa ciò? Una volta rilasciati nell’atmosfera, essi vi permangono per molti anni, il che si tramuta in emissioni di gas serra che ogni anno si sommano a quelle degli anni precedenti. Questa è la ragione per cui gli impatti disastrosi dei gas serra all’interno dell’atmosfera possono aumentare in maniera drastica nel tempo.

Ma se ci badate bene, è vero anche l’opposto! In modo analogo all’impatto negativo cumulativo pluriennale dei gas serra che rilasciamo nell’ambiente, ogni emissione che riusciamo a contenere produce un effetto cumulativo pluriennale benefico. 

Cambiamenti climatici: verso un trasporto più sostenibile

Le flotte interessate nel trasporto commerciale e pubblico dovrebbero investire in combustibili a basse emissioni di carbonio. La più popolare tra queste opzioni è il biodiesel. È un’alternativa ormai nota e più pulita rispetto al comune diesel che tutti conosciamo. Il biodiesel si ricava attraverso risorse rinnovabili che sono in genere rifiuti o sottoprodotti di industria, tra cui olio da cucina recuperato, grassi animali di scarto e oli vegetali. Queste materie prime, come vengono chiamate, sono tratte in modo diretto, ma anche indiretto, dalle piante. Quindi l’energia che alimenta la produzione della materia prima è il Sole: una risorsa rinnovabile, non come i combustibili fossili.

Un metodo di recente scoperta, ma che si è dimostrato efficace, è quello di utilizzare il biodiesel in combinazione con il diesel rinnovabile, formando così un unico carburante con proprietà eccellenti e di gran lunga più pregiate del biodiesel e del diesel rinnovabile presi singolarmente. Il diesel rinnovabile è ottenuto da materie prime simili al biodiesel, ma nasce da un sistema di produzione diverso e con specifiche differenti. L’unica problematica odierna è la ridotta disponibilità sul mercato di tale combustibile. Il lato positivo è che la combinazione di questi due carburanti permette alle flotte di avere a disposizione una quantità maggiore di combustibile rinnovabile. Tale miscela è efficace su tutti i veicoli diesel esistenti. 

AllSolar | Soluzioni energetiche nel rispetto della Terra.

AllSolar si occupa di progetti energetici di tutte le dimensioni, sia per privati che per aziende. Ciò che facciamo è la nostra passione, oltre che il nostro business. 

Chiamaci o inviaci una email per richiedere un consulto gratuito. Verremo a trovarti per discutere delle tue esigenze e fornirti una stima su misura.

Leave a comment