Paesi più attenti al clima: quali sono?

Nella classifica mondiale dei Paesi più attenti al clima per il 2020 troviamo sul primo gradino del podio la Danimarca. A seguire, una sfilza di Paesi europei. Pensate che l’Italia si è posizionata ventesima e gli Stati Uniti si trovano al 24° posto. Questo secondo i ricercatori delle università di Yale e Columbia che ogni due anni classificano le nazioni del mondo in termini di eco-compatibilità.
Questa graduatoria tiene conto dei dati più recenti su aspetti critici come la qualità dell’aria e dell’acqua, la gestione dei rifiuti, le emissioni di CO2 e altri fattori di salute pubblica.

I risultati mostrano che tutti i 10 Paesi più attenti all’ambiente e alla vita sostenibile si trovano in Europa. In cima alla classifica ecologica c’è la Danimarca, seguita da Lussemburgo, Svizzera, Regno Unito, Francia, Austria, Finlandia, Svezia, Norvegia e Germania. Le peggiori performance al mondo, in ordine crescente, sono di Sierra Leone, Afghanistan, Myanmar e Liberia al posto n°180.


Gli esperti sostengono che la posizione (n*24) degli Stati Uniti riflette i crescenti problemi ambientali e di sostenibilità della nazione. D’altra parte, la Danimarca mostra impegni coerenti e all’avanguardia per le iniziative sul cambiamento climatico. In generale, le nazioni che hanno portato a casa i punteggi più alti stanno attuando già politiche e programmi sul lungo termine per tutelare la salute pubblica, preservare le risorse naturali e ridurre le emissioni di gas serra.

Le nazioni che perseguono la politica ambientale con cura e coerenza, sviluppando l’abitudine ad analizzare i dati reali, sono quelle che garantiscono un eccellente approccio alla sostenibilità. I Paesi più attenti ai temi quali sostenibilità e lotta all’inquinamento mostrano una reale partecipazione pubblica al processo politico, un aperto dibattito su obiettivi e programmi di sostenibilità.

Paesi più attenti al clima: chi sono i più eco-compatibili?


Tra le politiche verdi dei Paesi più eco-compatibili si riscontra l’importanza di tutelare i polmoni verdi del pianeta. Le foreste sono protagoniste nella regolazione del clima globale e forniscono un habitat di vita per oltre l’80% degli animali, delle piante e degli insetti terrestri.

Gli esperti riconoscono che le conseguenze associate alla pandemia, fra cui la chiusura delle attività ed il lockdown generale di molte nazioni, hanno inciso parecchio sulla riduzione dei tassi di inquinamento e sul ripristino di flora e fauna selvatiche. Si spera che molti Paesi possano cogliere la palla al balzo trasformando gli effetti poco felici della pandemia in un’opportunità di crescita e di sostenibilità. I governi devono garantire una politica sulla misura di un futuro sostenibile, capace di generare ricchezza nel completo rispetto dell’ambiente.

AllSolar | Soluzioni energetiche nel rispetto della Terra.

AllSolar si occupa di progetti energetici di tutte le dimensioni, sia per privati che per aziende. Ciò che facciamo è la nostra passione, oltre che il nostro business. 

Chiamaci o inviaci una email per richiedere un consulto gratuito. Verremo a trovarti per discutere delle tue esigenze e fornirti una stima su misura.

Leave a comment